Pubblicato il: 27 marzo 2015 alle 22:50



Maurizio Zamparini è intervenuto ai microfoni dal Tg Regione, parlando del progetto del nuovo stadio e del centro sportivo del Palermo. “Per il centro sportivo abbiamo bisogno delle autorizzazioni, nel giro di uno o due mesi potremmo iniziare i lavori ma siamo in Italia e sappiamo che quando si tratta di fare le cose di pochi mesi, si impiegano anni per farle – le parole del presidente – . Il progetto dello stadio è pronto da due anni. L’accordo prevedeva, vicino al progetto, anche un compendio di altre costruzioni che andavano fatte. Non era una speculazione, ma delle cose in più che andavano fatte. Ma anche senza, inizieremo a costruire il nuovo stadio. Spero presto”. Ci siamo quasi, quindi. Il progetto del nuovo stadio è sempre più una concreta realtà per i rosanero, con il patron friulano che lavora quotidianamente per rendere ancora più forte e solida la sua creatura. Opere, queste, che potrebbero incentivare ulteriormente nuovi imprenditori ad investire con decisione nel club di Viale del Fante.