Pubblicato il: 17 luglio 2017 alle 14:49



Cresce l’attesa per il Trial delle Nazioni, che quest’anno andrà in scena il 24 settembre a Baiona, in Spagna. L’Italia si presenterà al via sia con la squadra maschile che con quella femminile.

Il Direttore Tecnico FMI, Fabio Lenzi, ha convocato:

Squadra maschile

Daniele Maurino. Nato a Pinerolo (TO) il 22/08/1982. Moto: Scorpa. Team: Srt Matteo Grattarola. Nato a Bellano (LC) il 02/02/1988. Moto: Gas Gas. Team: Spea Gianluca Tournour. Nato a Susa (TO) il 25/09/1992. Moto: Gas Gas. Team: Spea

Squadra femminile

Alex Brancati. Nata a Novi Ligure (AL) il 13/05/2001. Moto: Beta. Team: Top Trial Elisa Peretti. Nata a Giaveno (TO) il 23/07/1995. Moto: Trs. Team: Trs Italia Sara Trentini. Nata a Riva del Garda (TN) il 24/06/1991. Moto: Beta. Team: Off Road Park

Ad affiancare Fabio Lenzi al Trial delle Nazioni saranno Albino Teobaldi (Coordinatorore Comitato Trial FMI), Fabrizio Moretto (Tecnico FMI) e gli Assistenti Matteo Poli Francesco Iolitta.

Esperta e pronta a lottare per il podio la formazione maschile capitanata dal Campione Italiano Matteo Grattarola, molto giovane e decisa a dare il massimo la squadra femminile il cui punto di riferimento sarà la Campionessa tricolore Sara Trentini.

“Sono certo che tutti gli atleti di entrambe le squadre saranno molto motivati”, ha dichiarato il Direttore Tecnico FMI Fabio Lenzi durante la presentazione della Maglia Azzurra Trial al Terminillo, avvenuta dopo la quinta prova dell’Italiano Outdoor di specialità. “Con la formazione maschile punteremo a quel podio che manca dal 2012 mentre con le ragazze cercheremo di migliorare i risultati ottenuti nelle passate edizioni. Mi aspetto un Trial delle Nazioni molto combattuto, in cui la favorita sarà certamente la Spagna”.

Com. Stam.