Pubblicato il: 12 aprile 2017 alle 16:47



Doppietta di un italiano in Moto2 nelle gare di apertura del Motomondiale: non era mai successo. Lo ha fatto Franco Morbidelli che si è guadagnato così la copertina (e un’intervista) in questo numero di Motitalia. L’azzurro, Campione Europeo Stock 600 nel 2013 con il Team Italia FMI, ha vinto in Qatar e Argentina, round a cui il mensile FMI dedica approfondimenti anche per le classi MotoGP e Moto3. Un altro italiano,Tony Cairoli, è pronto a correre in patria: il siciliano domenica ad Arco di Trento cercherà di fermare il giovane fenomeno Tim Gajser nel primo GP europeo del Campionato del Mondo Motocross. Scorrendo le pagine, ecco un ricordo di John Surtees – unico iridato delle 2 e delle 4 ruote – prima di tornare a gas aperto sull’attualità sportiva, in particolare sui Campionati Italiani.

Il focus del mese si concentra sulla neonata Commissione Ambiente FMI, creata per assistere gli impianti in tematiche a questo legate. L’intervista di aprile è invece dedicata a Fabio Lenzi, uno dei più grandi piloti italiani di Trial e oggi Consigliere Federale. Continuando a leggere Motitalia, ecco le parole di Rosario Basile e Giulio Romei, i nuovi Presidenti dei Comitati Regionali FMI Basilicata e Liguria. Come sempre, spazio poi al Turismo (tra Campionato Italiano, Motoraduno di Fossano, Comitato Bikers e la presentazione del Responsabile Turismo Overland FMI, Davide Biga) e alle Moto d’Epoca  con il rinnovamento del Registro Storico FMI e l’analisi della Benelli a quattro cilindri da GP. Tanti, inoltre, i Moto Club che ci hanno scritto.

In quanto a Case, è il Managing Director di KTM Italia, Angelo Crippa, a svelarci dati e novità del mondo orange. In chiusura, attenzione alle prove con i test dell’Honda X-ADV e delle Ducati Scrambler nelle versioni Icon, Sixty e Desert Sled.

Sulla versione digitale di Motitalia sono disponibili foto e videogallery. La versione cartacea è invece a disposizione presso tutti i Moto Club. Il mensile FMI è leggibile con un clic dal sitowww.motitalia.it; per averlo sempre con sé è possibile scaricare l’Applicazione sugli smartphone Android e iOS.

Clicca qui o sulla copertina sottostante per leggere Motitalia