Pubblicato il: 31 marzo 2017 alle 22:14



Il prossimo lunedì 3 aprile alle ore 12.30 nella sede OMCeO Palermo di Via Padre Rosario da Partanna, 22 – 90146 Palermo, saranno consegnati gli assegni di rimborso firmati dalla Presidenza del Consiglio ai medici ex specializzandi che tra il 1978 e il 2006 si sono visti negare la borsa di studio. Alla presenza del Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Palermo Salvatore Amato, degli operatori sanitari, dei rappresentanti della categoria e degli esponenti delle istituzioni, saranno affrontati tutti gli aspetti della tutela della professione medica e le iniziative normative messe in campo. Per restituire un diritto negato e per fermare l’emorragia dalle casse dello Stato, che rischia di dover pagare oltre 5 miliardi di euro, in discussione in Parlamento il Ddl 2400 per garantire una transazione con i medici che hanno fatto ricorso.