Pubblicato il: 8 gennaio 2018 alle 13:00



La Coordinatrice Udc del Comune di Trabia esprime la propria vicinanza e il proprio sostegno nei confronti dei consiglieri comunali di Trabia, Farruggia Vincenzo e Chiaramonte Luigi che durante la seduta di consiglio dello scorso 30/11/2017, tentando di svolgere la propria funzione di consiglieri comunali, hanno chiesto di poter trattare alcuni emendamenti in assestamento di bilancio, per poi portarli in votazione. Ciò non è stato consentito dal Presidente del Consiglio, facendo riferimento al regolamento di contabilità che innanzi al tentativo dei consiglieri Farruggia e Chiaramonte di portare avanti le proprie iniziative, li ha querelati dopo che i toni in consiglio comunale si sono inaspriti. “Farruggia e Chiaramonte erano mossi dal buon intento – dichiara la Sanfilippo – di dare voce e di poter concretizzare iniziative, volte esclusivamente al benessere delle fasce più deboli e di tutta la collettività trabiese”.

Com. Stam. Ric. Pubbl.