Pubblicato il: 21 agosto 2017 alle 19:01



“Forza Italia Palermo non mi rappresenta”. Lo afferma il consigliere della V Circoscrizione Marco Figuccia che prosegue: “La gestione complessiva del partito a Palermo – legata anche all’elezione del presidente del Consiglio Comunale, dove sono stati determinanti i voti di gran parte dei consiglieri di Forza Italia, mentre per l’elezione del vice presidente è stata decisiva la maggioranza – sembra aver intrapreso una linea filo governativa, contravvenendo così al voto espresso dai palermitani. Ecco perché, in segno di discontinuità con quanto avvenuto a Sala delle Lapidi, ho deciso di non aderire a Forza Italia Palermo.

Com. Stam. Ric. Pubbl.