Pubblicato il: 19 giugno 2017 alle 15:26



Palermo, 19 giugno 2017 – Come da programma, la scorsa domenica 18 giugno, “Il Proverbio scompigliato”, ennesimo gioco realizzato da “Zio Pippo”, mitico intrattenitore della spiaggia mondellana, avrebbe dato il via alla stagione estiva 2017. Purtroppo non è andata cosi, a causa di un improvviso ed incessante acquazzone che ha costretto i numerosi bagnanti a ripararsi o, addirittura, abbandonare la spiaggia. Saggia decisione del popolare animatore, al secolo Pippo Taranto (che sin dal lontano luglio 1968 animava i giochi dal Centro Radio di Viale Regina Elena, oggi Centro Giochi, ndr), di rinviare alla prossima domenica il gioco previsto: “Il Proverbio scompigliato”, dedicato ai nonni mondellani. Tutti i concorrenti dovranno ritirare una pagellina che riporta le parole componenti un proverbio siciliano, sistemate, però alla rinfusa, e cercare di ricomporlo così come i nostri antenati l’hanno tramandato. Colui che riuscirà a riordinarlo nel modo giusto, sarà proclamato “Siciliano DOC” e, domenica 3 settembre, in occasione della Festa di Premiazione, riceverà la speciale  “Coppa di Sicilitudinità”, offerta da Moka Termini, lo sponsor di cui Zio Pippo è testimonial. A tutti i partecipanti che consegneranno la pagellina completata, entro le 12:30, riceveranno un petit cadeau “Tonaca di Monaco”. Inoltre, è prevista la presenza di un giornalista che tutte le domeniche realizzerà un servizio che sarà pubblicato da un noto quotidiano on line.

       di Franco Verruso