Pubblicato il: 21 aprile 2017 alle 17:42



Ampliare gradualmente gli spazi pedonali e renderli fruibili in assoluta sicurezza. Questa la motivazione alla base del provvedimento del sindaco Alberto Di Girolamo con il quale si stabilisce la chiusura di un tratto del Lungomare  Col. Maltese per domenica prossima, 23 aprile, ricorrenza della “Giornata della Terra”. Tra le diverse iniziative in programma, promosse dall’Amministrazione comunale e da Associazioni/ Gruppi culturali e ambientalisti, questa viene incontro alle richieste di tanti cittadini – e soprattutto di famiglie con bambini – di passeggiare a piedi o in bicicletta sul lungomare. Il divieto di transito veicolare di domenica prossima – dalle ore 16 alle ore 20 – riguarda il tratto del lungomare che da via Scipione L’Africano giunge fino all’incrocio con via A. Diaz. Nelle due suddette strade si dovrà obbligatoriamente svoltare, a seconda della direzione di provenienza, consentendo così il libero movimento dei pedoni lungo la litoranea che costeggia il parco giochi e gli spazi a verde.

E proprio in occasione della “Giornata della Terra” di domenica prossima, le mamme che frequentano lo “Spazio Arcobaleno” comunicano di avere organizzato una “Baby Pedalata”. In tal senso, invitano gli adulti ad accompagnare i propri piccoli su quel tratto del lungomare chiuso al traffico dove – dalle ore 16,30 alle ore 18,30 – si potrà liberamente fare uso di bici, tricicli, monopattini e altri mezzi adatti ai bambini.

Com. Stam.