Pubblicato il: 7 dicembre 2017 alle 20:39



Priverno (LT):il 06 dicembre 2017,  i militari dell’arma del luogo, a conclusione di specifica attività investigativa, identificavano e deferivano in stato di libertà per il reato di “ truffa ” un 40enne della provincia di Napoli.

L’uomo, tramite web, con artifici e raggiri e dietro la falsa promessa di cedere una macchina fotografica, riusciva a farsi accreditare sul proprio conto corrente postale la somma di euro 476.