Pubblicato il: 13 gennaio 2018 alle 14:01



Milano: La Polizia di Stato ha effettuato ieri sera un servizio di controllo e prevenzione del territorio nella zona adiacente alle Colonne di San Lorenzo nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Milano Marcello Cardona, finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga e i reati predatori.

Il servizio è stato effettuato dagli agenti del Commissariato Centro con personale della Squadra Mobile, del Reparto Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia. L’attività della Polizia di Stato ha portato all’arresto, da parte dei poliziotti della Squadra
Mobile, di due cittadini marocchini per detenzione e spaccio di hashish e cocaina in concorso e ad indagare in stato di libertà un cittadino della Sierra Leone per detenzione di hashish, un egiziano ed un marocchino per spaccio di hashish in concorso.

Complessivamente gli agenti del Commissariato Centro hanno controllato 21 persone di cui 17 cittadini stranieri: di questi 11 sono stati accompagnati in Questura per la valutazione della loro posizione sul territorio nazionale e messi a disposizione dell’Ufficio
Immigrazione che, al termine, provvederà al rimpatrio di due cittadini marocchini ed un egiziano.

Gli agenti del Commissariato Centro hanno, altresì, arrestato un cittadino marocchino per l’esecuzione di una pena definitiva, indagato un egiziano ed un marocchino per reati inerenti l’immigrazione, identificato un cittadino della Costa d’Avorio sul quale pendeva un ordine di rintraccio per la notifica del diniego del permesso di soggiorno ed un cittadino senegalese segnalato per il divieto di dimora a Milano.
Sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati a carico di ignoti 17 grammi di hashish.