Pubblicato il: 2 novembre 2017 alle 13:42



La Scorsa notte a Milano un’uomo Non si è fermato all’alt intimato dalla Polizia Stradale sulla Tangenziale ovest di Milano, iniziando una rocambolesca fuga.

La fuga continuata ha visto impegnate oltre 10 nuclei fra volanti e pattuglie della stradale e dei carabinieri .

L’uomo che proseguiva già da alcune decine di minuti la fuga, nel tentativo di seminare le forze di polizie, percorreva la via Giambellino in direzione periferia salendo sui binari del tram, decisione azzardata poiché all’incrocio con via gentile Bellini, travolgeva un ignaro automobilista fermo , scaraventandolo lungo i binari .

Il fuggitivo ormai braccato da Polizia e Carabinieri abbandonava il veicolo distrutto, tentando di scappare  a piedi, poiché dopo alcuni metri veniva bloccato e assicurato dalla polizia di stato, che per prendere il fuggitivo ha impiegato decine di uomini con l’ausilio dei carabinieri lavorando in sinergia .

I Sindacati tornano a chiedere più tutela sia per gli operatori che per i cittadini che spesso si trovano in mezzo a delle rocambolesche fughe perpetrate da gente senza scrupoli a cui non importa l’incolumità dei cittadini .

IL LES Polizia di Stato Sindacato di polizia, chiede già da tempo delle regolamentazioni in materia di fuga.

Servirebbe una legge che non permetta la fuga, ed in tal caso che permetta alle forze di polizia di poter speronare qualora necessario i fuggitivi per evitare conseguenze peggiori come queste del video, che si apprende da diverse pagine sui social network .

CS

Video fonte Facebook “Puntato”