Pubblicato il: 15 novembre 2017 alle 07:08



Milano – I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno dato esecuzione ad un fermo di indiziato di delitto, emesso dalla locale Procura della Repubblica, nei confronti di un cittadino salvadoregno, 28enne, con precedenti per tentato omicidio, ritenuto l’autore della violenza sessuale ai danni della turista canadese consumata il 17 settembre scorso a Milano.

Le indagini, che hanno consentito in poco tempo di risalire al presunto autore della violenza sessuale, rintracciato nella giornata di ieri in Alessandria, sono state svolte dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Milano–Porta Monforte, supportati dalle investigazioni scientifiche dei colleghi del RIS di Parma.