Pubblicato il: 21 aprile 2017 alle 16:16



Ieri sera, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Catania Playa  lo ha pizzicato mentre passeggiava per il Villaggio Ippocampo, in evidente violazione della misura restrittiva che lo voleva relegato agli arresti domiciliari. In manette è finito il 26enne catanese Giovanni ARENA, che l’8 aprile scorso era stato arrestato  quale componente della banda specializzata nelle spaccate.

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato rinchiuso in camera dei sicurezza.