Pubblicato il: 14 novembre 2017 alle 18:42



Nella mattinata odierna, il GIP del Tribunale di Bologna, Dott.ssa Rita Zaccariello, ha convalidato il fermo, operato dai Carabinieri della Compagnia Bologna Centro, nei confronti del 43enne trevigiano, FRISIERO Carlo, nato a Motta di Livenza (TV) l’8.11.1973, difeso dall’avv. Guido Pollicoro del Foro di Bologna. che nella serata dell’11 novembre si è recato nell’omonima Caserma dei Carabinieri, confessando l’omicidio dell’anziano padre, FRISIERO Nino, nato a San Michele al Tagliamento (VE) l’8.3.1939, avvenuto il 24 settembre del 2016, in Oderzo di Treviso, disponendone l’applicazione della misura cautelare in carcere