Pubblicato il: 27 novembre 2015 alle 15:29



“Ancora una volta la Regione resta a guardare e solo l’ostinazione di alcuni parlamentari del MpA riesce ad evitare che questo immobilismo si trasformi in tragedia economica.
Ieri il Ministero della Salute ha infatti diffuso alle Regioni, ai NAS ed alle Associazioni di categoria una circolare con cui ha prorogato in extremis il regime di vendita dei prodotti fitosanitari e coadiuvanti per l’agricoltura, evitando così il blocco dell’attività per centinaia di migliaia di aziende agricole in tutta Italia.”
“Grazie all’intervento del MpA che con i senatori Giuseppe Compagnone e Antonio Scavone aveva sollecitato il Governo ad intervenire – spiega il deputato regionale Toti Lombardo – siamo riusciti ad evitare una catastrofe, da troppi sottovalutata.”
“Al Governo regionale e al neoassessore all’Agricoltura diciamo che non possono farsi scappare questa occasione di sfruttare questa proroga del regime temporaneo per mettere finalmente anche la Sicilia al passo, redigendo un vero piano regionale ed organizzando un congruo numero di corsi di formazione per garantire l’operatività delle aziende in uno con la qualità dell’agricoltura siciliana.”

Com. Stam.